თუ გსურთ სიახლეები მიიღოთ ავტომატურ რეჯიმში მოიწონეთ ჩვენი გვერდი

Un gruppo che promuove i legami tra la Germania e il Caucaso dice che ha avvertito le autorità tedesche anni fa su minacce russe contro un georgiano uomo che è Un gruppo che promuove i legami tra la Germania e il Caucaso dice che ha avvertito le autorità tedesche anni fa su minacce russe contro un georgiano uomo che è stato ucciso in pieno giorno, nel cuore di Berlino il mese scorso.

tedesco-Caucasica Società venerdì fornito L’Associated Press, con una lettera indirizzata a un alto ufficiale in Germania, la migrazione ufficio datato Gennaio. 13, 2017, affermando che Zelimkhan Khangoshvili vita era in pericolo e chiedere a lui per ricevere la protezione speciale.

Il gruppo ha detto Khangoshvili, un cittadino georgiano di etnia Cecena che hanno combattuto contro le truppe russe in Cecenia, è sopravvissuto più tentativi di assassinio e ha continuato a ricevere minacce dopo la fuga verso la Germania.

, Nella sua lettera, il presidente del gruppo Ekkehard Maass chiamato per il 40-year-old per ricevere protezione speciale “e non per essere inviati a dove il lungo braccio di Putin può arrivare fino a lui.”

Secondo il tedesco e internazionale di prese di notizie a 48-anno-vecchio uomo russo arrestati nel corso dell’uccisione avuto collegamenti con la criminalità organizzata in Russia.

Settimanale Focus, che per prima ha riportato sulla lettera, ha affermato il sospetto che avevano tatuaggi comunemente indossati da mafiosi russi

Rivale settimanale Der Spiegel investigativi e sito web Bellingcat riportati separatamente la scorsa settimana che il sospetto di passaporto indicato legami russo intelligenza.

la Russia ha negato con veemenza coinvolgimento nell’uccisione

Un portavoce per la Germania il Ministero dell’Interno, Bjoern Gruenewaelder, ha detto che il paese, i servizi di sicurezza erano a conoscenza di Khangoshvili, ma ha rifiutato di elaborare citando motivi di privacy e l’indagine in corso.

Berlino procura ha detto che stava studiando lo sfondo per l’uccisione, ma anche rifiutato di commentare i rapporti dei media.

In un raro passaggio di Berlino, la polizia ha pubblicato una fotografia del sospetto e chiamato per chiunque abbia visto l’uomo che nei giorni prima di essere ucciso, sapeva dove ha vissuto o conosciuto di persona a farsi avanti.

დატოვე პასუხი

Please enter your comment!
გთხოვთ შეიყვანოთ თქვენი სახელი აქ